Turismo

Itinerario Turistico della Pelle

Nel settembre del 2000 l′Associazione Pro Loco di Santa Croce sull′Arno ha dato inizio al Progetto su indicato con la realizzazione di un pieghevole turistico in 2 lingue dal titolo “Dalla trasformazione, la concia, allo shopping degli articoli di pelle” che ha provveduto a diffondere in tutti questi anni.
L′idea è quella di valorizzare la pelle come attrazione turistica e, di favorire il turismo artigianale e commerciale della stessa, “lo shopping”. L′apertura del Museo del Cuoio favorirà un più continuo flusso di persone interessate a questa forma di turismo, l′aumento del numero di spacci aziendali, di artigiani manifatturieri di prodotti di pelle, sta di fatto già permettendo un aumento di visitatori interessati a questo itinerario turistico.
Siamo consapevoli della tipicità di questo progetto che permette di scoprire la fase della preparazione, o meglio, della trasformazione della pelle e della sua rifinitura, con tutte le problematiche che ciò comporta, (interessante ed importante la visita del nostro depuratore e di tutti quei sistemi di protezione dell′ambiente esistenti) e di acquistare i manufatti di pelle all′interno di piccole ditte che producono articoli artigianali di alta qualità. “La Via del Cuoio”, imitando la più famosa Via del Vino, è il nostro modo per promuovere il territorio, la gente che vi abita ed il loro lavoro.
Potete contattarci per ulteriori informazioni, ed in ogni caso sul nostro blog trovate gli spacci
aziendali da noi consigliati.

ShoppingDSC_2377-2

A Santa Croce e nel Comprensorio del Cuoio sono presenti da sempre artigiani che con la pelle realizzano manufatti di buona qualità. Questa costituisce un’ulteriore risorsa economica del nostro territorio, oltre che un mestiere da promuovere e salvaguardare per alimentare il mercato della pelle. La qualità del prodotto realizzato è tale che da sola si assicura i mercati italiani ed internazionali, ai giorni d’oggi però, con molta più difficoltà, considerato che devono vincere la concorrenza dei colossì del settore. E’ importante sottolineare come questi manufatti siano per intero espressione del marchio toscano, considerato in tutto il mondo sinonimo di qualità, e per tal motivo possono essere a tutti gli effetti ritenuti un’attrazione turistica molto richiesta. In virtù dunque d’un transito di visitatori sempre più numerosi nella regione e nel nostro territorio, molti di questi artigiani si sono organizzati in spacci aziendali che permettono un acquisto vantaggioso ed in modo particolare la conoscenza della ditta e di come si realizzano gli articoli di pelle. Essi quindi svolgono un ruolo importante all’interno di un più complesso sistema turistico che è in ogni caso espressione di un marketing toscano. Per questa ragione, ci stiamo anche adoperando insieme all’Amministrazione Comunale per la realizzazione nel centro storico di una Mostra Mercato di articoli in pelle fabbricati dagli artigiani del nostro territorio che sicuramente sarà meta di numerosi visitatori.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>