Solidarista 2015 – Pisa, 13 giugno 2015

1432984837_11351216_1031016386911096_8602485120966714991_n

L’associazione EL COMEDOR ESTUDIANTIL GIORDANO LIVA di Pisa, impegnata da più di dieci anni in progetti di cooperazione internazionale in Perù e in attività finalizzate a promuovere l’accoglienza e l’inserimento dei migranti sul territorio locale, organizza anche quest’anno “Solidarista”, la festa dei diritti e della solidarietà giunta alla sua 14^ edizione e che si svolgerà sabato 13 giugno in Piazza Santa Caterina a Pisa.

Il programma, nella sua prima parte, è specialmente dedicato ai più piccoli, ma non mancheranno momenti rivolti a giovani e adulti. Si comincerà alle 17.00, con il laboratorio di circo per bambini e bambine della Scuola di Circo Antitesi e, per i più piccoli, sarà allestito uno spazio giochi a cura dei volontari dell’associazione “El Comedor”, con attività artistiche e sensoriali. Sempre alle 17.00 inizierà la Tavola Rotonda dal titolo: “Immigrazione: i diritti dei migranti al centro”, un momento di riflessione e di approfondimento su un tema di grande attualità che vede coinvolta l’associazione grazie soprattutto alla sua Scuola di Italiano per migranti. La Tavola rotonda vedrà la partecipazione di un rappresentante della Delegazione Cesvot di Pisa e di esperti del settore, da Sergio Bontempelli dell’associazione pisana Africa Insieme; a Francesca Pala di Arci/accoglienza, progetto SPRAR; a Jenny De Salvo della Cooperativa sociale Arnera. Coordina Florencia Gloria Caruso della Scuola d’italiano per migranti El Comedor. La tavola si concluderà con la consegna degli attestati ai partecipanti del corso di formazione “Lo Zaino del Maestro 2”, finanziato dall’Otto per Mille della Tavola Valdese.

Alle 18.30, ci sarà la premiazione del concorso fotografico “AlimentiAMO la vita”, organizzato dal circolo fotografico Vividi Contrasti in collaborazione con l’associazione El Comedor e il cui ricavato andrà interamente ai progetti sostenuti dalla stessa. Durante Solidarista 2015, infatti, verranno premiate le foto dei vincitori del concorso – articolato in tre sezioni (AlimentiAMO la vita, Tema libero e Cibi dal mondo) – proponendo quindi una riflessione sul tema del cibo, del contrasto tra denutrizione e malnutrizione da una parte e sprechi e problemi di obesità dall’altra, e delle pratiche virtuose di sostenibilità alimentare.

Alle 19.00 la festa proseguirà con la parata musicale del gruppo di percussioni afro-brasiliane Pedrasamba che con i suoi ritmi travolgenti accompagnerà il pubblico da Piazza Garibaldi fino al cuore di Piazza Santa Caterina. Dopo un apericena solidale organizzato dai volontari dell’associazione, alle ore 21.30 la banda Pedrasamba si esibirà nella sua sessione serale per lasciare lo spazio, alle ore 22.00, alla musica del gruppo Popularia che, partendo dalla Grecìa Salentina, proporrà un viaggio a ritroso nel tempo fra le contaminazioni etniche che hanno portato a noi un vasto repertorio di canti e racconti, storie d’amore e di emigrazione, di lavoro e di festa.

Oltre a festa annuale dell’associazione, Solidarista rappresenta uno spazio di condivisione. Durante l’iniziativa saranno infatti presenti stand di numerose organizzazioni di volontariato, mostre fotografiche e tanto altro per conoscere meglio le attività e i progetti sostenuti dall’associazione “El Comedor”e dalle altre associazioni presenti. Informazioni, programma e approfondimenti su www.elcomedor.it/solidarista, FB: “Associazione El Comedor Estudiantil Giordano Liva onlus”. Solidarista è ad ingresso totalmente gratuito ed è realizzata in collaborazione con Cesvot (Centro Servizi Volontariato Toscana), col patrocinio di Provincia e Comune di Pisa, Istituzione Centro Nord Sud e Chiesa Evangelica Valdese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *